Pensieri sul M°Isao Ariga

30/10/2012

La notizia della malattia del M°Ariga aveva a suo tempo portato un velo di malinconia, ma la quotidianità della vita o forse il non volere credere ad una terribile notizia aveva fatto si che il tutto fosse fagocitato tropppo velocemente. Oggi purtoppo una notizia ancora piu cupa e triste ci ha riportato a ripensare alla persona che abbiamo conosciuto, stimato, e con cui abbiamo condiviso importanti esperienze. Le strade della Scuola Shotokai Italia e del M°Ariga si incrociano quando nel 2000 una nostra delegazione venne invitata a partecipare allo “Yuten Kai Annual Joint Camp 2000”; l'invito veniva dallo Yuten Kai, un’associazione organizzata dagli allievi diretti di Egami Sensei . (Maestri Kinoshita, Matsuhashi, Koibuchi, Ariga, Nakano e Ito) . Da qui inizia un rapporto umano e di scambio con i Maestri dello Yuten Kai e nell’ottobre 2001 e 2002 vengono invitati i Maestri Isao Ariga e Masayuki Nakano allo stage Internazionale svoltosi a Sportilia.Poi le nostre strade torneranno a dividersi....ma indelebile rimane il ricordo del M° Isao Ariga, persona estremamente rispettosa, dolce e sensibile. E' proprio vero che ci sono solo alcune persone che si chiamano Maestri perchè sono speciali davvero...il M°Ariga era uno di quelli. La disponibilità costante nel mettersi a disposizioni di qualsiasi karateka, nonostante l'importante ruolo rivestito nell'associazione dello Yuten Kai, la capacità nell' insegnare le tecniche facendo sembrare facile anche le cose piu difficili, e il costante sorriso con cui si è sempre rivolto a tutti noi. Nell'esprimere ancora tutto il nostro cordoglio alla famiglia del M°Ariga e a tutti gli amici dello Yuten Kai vogliamo ricordare cosi il M°Ariga .......

 

 

                   IL   MAESTRO  ISAO ARIGA

Torna all'indice delle notizie | Torna a inizio documento

Tetsuji Murakami

FIKTA SSI è affiliata FIKTA

Segreteria on-line

Accesso riservato ai segretari



 
Password smarrita?